impasto della pizza

Posted gennaio 25th, 2014 by Naomi

Ingredienti

1 kg Farina 0

7 g lievito di birra liofilizzato

18-22 g sale fino

1 cucchiaio Olio

800 ml acqua

Preparazione:

Miscelate la farina con i granuli di lievito in una ciotola, incorporate l’acqua (temperatura ambiente), l’olio, amalgamate il tutto velocemente con un cucchiaio di legno senza lavorare l’impasto e fatelo riposare 10′. Incorporate il sale e finite di lavorare il composto, prima con il cucchiaio di legno, poi infarinatevi le mani e finite a mano, facendo almeno tre pieghe.

L’impasto sarà molto morbido.

Mettetelo in una ciotola unta d’olio e fatelo riposare in frigorifero (nella parte dove si tengono le verdure) coperto, per un minimo di 18 ore a un massimo di 24.

Stendetelo direttamente in una teglia unta d’olio infarinandolo bene.

Potete fare sia una pizza alta sia una bassa.

Se volete farci una focaccia morbida genovese, prima di infornare fate riposare la pasta 10′ a temperatura ambiente (dopo averla disposta in teglia), poi ricopritela con una miscela di acqua e olio, (1 bicchiere, metà e metà) e sale fino o grosso.

Cuocete le pizze che preparerete in forno già caldo a 250° (o massima potenza), per circa 20-25′ (dipenderà anche dal tipo di copertura), disponendo una teglia per volta nel forno, prima nella parte più bassa, spostandola poi, a metà cottura nella parte più alta.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>