muffin fondente

Posted dicembre 5th, 2014 by Naomi

ingredienti per il muffin fondente:muffin fonfente

200 g farina 00
60 g cacao amaro
Mezza bustina di lievito per dolci
Mezzo cucchiaino di sale
60 g di cioccolato fondente
180 g di zucchero
60 g di burro
170 ml di latte
2 uova

Per realizzare i muffin al cioccolato fondente, fate sciogliere il burro a bagnomaria od eventualmente nel microonde: dovrà diventare liquido, ma non bollire. Lasciatelo intiepidire. Successivamente, procuratevi un recipiente dai bordi alti e con la frusta elettrica sbattete le uova insieme al latte, aggiungete il burro fuso raffreddato e frullate fino a che non si sarà amalgamato bene il tutto.

In un altro recipiente setacciate la farina con un colino, unite il lievito per dolci, lo zucchero semolato, il cacao amaro in polvere, mezzo cucchiaino di sale e mischiate con un cucchiaio. A parte tritate grossolanamente il cioccolato fondente, aggiungete anch’esso alla preparazione secca e mescolate. A questo punto versate il composto liquido di uova latte e burro nella terrina e mescolate bene con un cucchiaio: non usate le fruste elettriche, in quanto la caratteristica dei muffin è quella di essere leggermente granulosi.

Scaldate il forno a 200°C e nel frattempo imburrate degli stampini in silicone per muffin. In alternativa potete mettere dei pirottini di carta direttamente negli stampi.
Se non avete le formine per i muffin non preoccupatevi: potrete ottenere comunque un bell’effetto usando delle piccole forme di alluminio reperibili in qualsiasi supermercato.

Una volta imburrati gli stampini, riempiteli con il composto preparato aiutandovi con un cucchiaino o con una sac à poche se l’avete; in alternativa potrete crearne una voi stessi riempiendo con l’impasto dei muffin un sacchetto di plastica (tipo quelli che si usano per conservare gli alimenti in congelatore) e tagliando con una forbice l’ultima parte di uno dei due angoli. Cuocete i muffin nel forno già caldo per circa 20/25 minuti, senza mai aprire il forno almeno per i primi 15 minuti. Controllate la cottura dei vostri dolcetti usando uno stuzzicadenti: infilzatene uno e se lo stuzzicadenti uscirà asciutto, potrete sfornarli. Fate intiepidire prima di toglierli dalle formine per evitare che si rompano. E’ possibile conservare i muffin al cioccolato fondente per 4/5 giorni chiusi in un contenitore ermetico a temperatura ambiente: non perderanno così la loro morbidezza.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>